Abbattere le barriere? Un gioco da ragazzi

Abbiamo inaugurato la prima rampa fatta tutta di mattoncini di LEGO giovedì 27 ottobre. Questa è stata costruita interamente dal ragazzi della scuola elementare di Gordona con il nostro aiuto (Max e Stefano). La rampa, che ci piace definire un’installazione artistica perfettamente funzionale, è stata posizionata all’ingresso della scuola dove c’è un piccolo gradino. E’Continua a leggere “Abbattere le barriere? Un gioco da ragazzi”

L’arte dei mattoncini LEGO

In seguito al nostro progetto delle pedane di LEGO abbiamo deciso di andare a Milano a vedere la mostra “The art of the brick” Ecco il resoconto della visita scritto da Alida: Lunedì 8 agosto io , mio zio Stefano, un suo amico e un gruppo di miei familiari siamo andati a vedere la mostraContinua a leggere “L’arte dei mattoncini LEGO”

La camminata del respiro in joelette

Domenica 17 luglio 2022 si è svolta a Campodolcino la camminata del respiro, questa giornata è stata organizzata da Greta Braendle e la sua famiglia per la raccolta fondi a favore della cura per la Fibrosi Cistica. Noi c’eravamo, con due joelette, è stato un bel pomeriggio in compagnia di tanta gente, il percorso haContinua a leggere “La camminata del respiro in joelette”

CACCIA AGLI INDIZI! METTITI SULLA MIA CARROZZINA

Mercoledì 13 aprile 2022 le classi quinte della Primaria Segantini, insieme alle loro insegnanti, si sono ritrovate in Pratogiano a Chiavenna per sperimentare attraverso due attività-gioco come ci si muove per le vie del centro storico se “diversamente abili”. Con la preziosa collaborazione di Max e Stefano si sono misurati, con allegria ed entusiasmo, inContinua a leggere “CACCIA AGLI INDIZI! METTITI SULLA MIA CARROZZINA”

Le scuole e le Pedane di lego

E’ iniziata la raccolta dei “lego” da parte delle scuole primarie dell’Istituto Garibaldi nei plessi di Gordona, Mese, Chiavenna e Campodolcino. Abbiamo proposto questo progetto di raccolta di mattoncini lego per realizzare delle pedane per rendere accessibili alcuni posti. Abbiamo condiviso l’idea di costruire delle pedane di lego facendo degli incontri nelle varie classi perContinua a leggere “Le scuole e le Pedane di lego”

Estate in joelette in ValChiavenna

Come tanti di voi già sanno con l’aiuto delle associazioni “Il mondo che vorrei“, “Il Caleidoscopio” e “v3v” i Volontari 3 Valli siamo riusciti ad acquisire 2 joelette, una da bambino e una da adulti, per il nostro territorio e con loro abbiamo formato un gruppo di volontari ( tra cui il nostro amico EmanueleContinua a leggere “Estate in joelette in ValChiavenna”

Finalmente in treno

Martedì scorso 1° giugno , abbiamo deciso di prendere il treno, come molti sapranno da alcuni mesi sulla linea Chiavenna-Colico ne è arrivato uno nuovo attrezzato e confortevole. Ecco i nostri consigli e riflessioni Partendo da Chiavenna, siccome la banchina non è a livello della porta è necessario posizionare una pedana mobile presente sul treno,Continua a leggere “Finalmente in treno”

Joelette anche per la Valchiavenna

Per chi segue il nostro Blog , abbiamo già parlato di joelette. La novità è che grazie ad una raccolta fondi delle Associazioni Il mondo che vorrei, il Caleidoscopio e Volontari 3 Valli sono state acquistate 2 bellissime joelette, una per adulti e una per bambini per il territorio di Chiavenna. Ora anche con laContinua a leggere “Joelette anche per la Valchiavenna”

La casa del Quadrifoglio

Siamo stati a vedere la casa del quadrifoglio. La prima impressione visitandola è stata di luminosità, posta in un luogo tranquillo, fuori dal caos ma con due passi o due giri di ruote 🙂 si è in centro Chiavenna. La struttura è su tre piani: il piano terra adibito a garage, zona caldaia e magazzino,Continua a leggere “La casa del Quadrifoglio”

Il museo del tesoro al tempo del COVID-19

Siamo stati a visitare il museo del tesoro a Chiavenna e dobbiamo dire che oltre alle cose molto belle anche le barriere sono inesistenti. Per entrare c’è la pedana per carrozzine e anche all’interno ci si può muovere senza avere paura di fare cadere, o rompere qualcosa. A me sarebbe piaciuto soffermarmi di più sullaContinua a leggere “Il museo del tesoro al tempo del COVID-19”